Strict Standards: mktime(): You should be using the time() function instead in /htdocs/public/www/plugins/system/vvisit_counter/vvisit_counter.php on line 32 Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /htdocs/public/www/plugins/system/vvisit_counter/helper/vvisit_counter.php on line 28 Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /htdocs/public/www/plugins/system/vvisit_counter/helper/vvisit_counter.php on line 120 Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /htdocs/public/www/plugins/system/vvisit_counter/helper/vvisit_counter.php on line 123 Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /htdocs/public/www/plugins/system/vvisit_counter/vvisit_counter.php on line 46 Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /htdocs/public/www/plugins/system/vvisit_counter/vvisit_counter.php on line 106 Dott.ssa Elisabetta ANDREOLI

Calendar

Social Networks

Canale YouTubePagina FacebookPagina TwitterPagina Google+

Canale YouTube

Chi è online

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

  • facebook
  • pic
  • pic
  • pic
  • pic
  • pic
  • pic
Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /htdocs/public/www/plugins/content/pagenavext/pagenavext.php on line 167

Dott.ssa Elisabetta ANDREOLI

Dott.ssa Elisabetta ANDREOLI

  • Assistente al Laboratorio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica dell'Istituto Dermopatico dell'Immacolata che si concretizza attraverso valutazioni diagnostiche e interventi psicoterapeutici (di sostegno; di consulenza; di psicoterapia) sia per identificare e agire su eventuali cofattori psicosociali che possono condizionare la manifestazione o il decorso della patologia dermatologica o di problemi emotivi che sono conseguenti ad essa; sia per rilevare e intervenire su altri disagi e disturbi di tipo psicologico che può presentare la persona;
  • viene realizzata, soprattutto in riferimento alle patologie che possono avere una concausa di tipo psicosociale, in stretta collaborazione e sistematica interazione con i medici, così da costituire, nel momento tanto diagnostico quanto terapeutico, un'azione di tipo pluridisciplinare;
  • è attuata, nel caso dei bambini e degli adolescenti o di quei malati che non hanno una sufficiente autonomia e capacità di autogestione, anche mediante la consulenza e il sostegno riferito ai loro familiari.

STUDIO  E  RICERCA

L'attività di studio e di ricerca, attuata sulla base di quanto viene rilevato a partire dalla attività clinica del Laboratorio, è finalizzata soprattutto a:

  • identificare i cofattori psicosociali predisponenti, precipitanti e/o di rinforzo, sia della manifestazione che della terapia delle patologie psicosomatiche dermatologiche in generale e di specifiche malattie cutanee in particolare;
  • rilevare l'eventuale esistenza di tratti di personalità, caratteristiche di condotta e/o peculiari vissuti e atteggiamenti che sembrano essere maggiormente frequenti nei pazienti che presentano malattie dermatologiche psicosomatiche (sia in generale che in maniera particolare per quanto riguarda specifiche patologie della cute);
  • identificare le modalità specifiche che devono avere gli interventi psicosociali (di consulenza, di sostegno e di psicoterapia) indirizzati ai pazienti con patologie psicosomatiche e valutare l'efficacia terapeutica di quelli che vengono attuati;
  • rilevare gli effetti che le diverse dermopatie hanno negli ambiti cognitivo, emotivo, relazionale, ambientale, occupazionale, ecc., in pazienti di differente età, sesso e condizione;
  • analizzare le conseguenze familiari, sociali, occupazionali e di inserimento ambientale condizionate dalle patologie dermatologiche a possibile cofattorialità psicosomatica e valutare l'incidenza che esse hanno sulla "qualità di vita" del paziente stesso e della sua famiglia.
  • valutare la attendibilità, l'obiettività e la validità degli strumenti che vengono utilizzati, nell'ambito specifico della diagnosi dei disturbi psicosomatici.

Torna alla "Conferenza"

Torna alla Pagina "Conferenze"